Come salvare file Word in PDF

Se si ha la necessità di distribuire un documento Microsoft Word via email, può essere utile prima convertirlo in PDF e poi inviarlo in quest’ultimo formato; la conversione può essere utile sia perchè non è detto che chi riceve il documento abbia la possibilità di aprire un file Microsoft Word sul proprio dispositivo (che può essere uno smartphone Android, un tablet iOS, un PC con installato Linux), sia per rendere in qualche modo immutabile il documento che è stato inviato. Nella seguente guida verrà spiegato come salvare file Word in PDF, mediante le funzionalità presenti all’interno di Microsoft Word.

Prerequisiti

Guida

  • aprire in Microsoft Word il file che si vuole convertire in formato PDF, e premere File
    File Word di esempio
  • cliccare Salva con nome
    Word - Salva con nome
  • premere Sfoglia per scegliere in che cartella e che nome assegnare al documento PDF
    Word - Salva con nome - Sfoglia
  • aprire il menù a tendina in corrispondenza dell’opzione Salva come e selezionare il formato PDF
    Word - Salva con nome - PDF
  • premere il pulsante Salva per salvare file Word in PDF
    Word - Salva in formato PDF
  • al termine dell’operazione, all’interno della cartella scelta in fase di salvataggio, sarà presente il file in formato PDF
    Word convertito in PDF

Buono a sapersi

  • se si sta creando un nuovo documento word, conviene prima salvarlo come Documento di Word (per mantenere una copia modificabile) e successivamente convertirlo in PDF con i passi descritti nella guida
  • la guida è applicabile anche a Microsoft Excel e a Microsoft Powerpoint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.