Come fare prima configurazione App IO

Un po’ in sordina, il 18 aprile 2020 è stata rilasciata dallo stato italiano l’App IO; si tratta, come indicato sul sito istituzionale di “un unico punto di accesso per interagire in modo semplice e sicuro con i servizi pubblici locali e nazionali, direttamente dal tuo smartphone“. A fine 2020, l’App IO è salita alla ribalta grazie alla possibilità di usufruire del cashback di stato (per maggiori dettagli fare riferimento alla seguente pagina del sito istituzionale). Nella seguente guida verrà illustrato come fare prima configurazione App IO.

Prerequisiti

  • possedere SPID o Carta identità elettronica (CIE)
  • essere dotati di uno smartphone Android 4.4 (o versione successive) oppure uno smartphone Apple iOS 10.0 (o versioni successive)

Guida

  • scaricare gratuitamente l’app dall’App Store Apple o dal Play Store Google
  • una volta che l’app è stata installate sul proprio dispositivo, premere l’icona App IO - Icona per avviare IO
    App IO - Avvio
  • nella maschera di benvenuto premere il pulsante Entra con SPID oppure Entra con CIE, in base al tipo di identità digitale in nostro possesso (in questa guida viene mostrata la configurazione utilizzando lo SPID)
    App IO - Scelta metodo di login
  • premendo Entra con SPID viene chiesto di selezionare l’Identity Provider con il quale effettuare la login all’App IO
    App IO - SPID - Scelta Identity Provider
  • una volta scelto il provider con il quale si è ottenuto lo SPID, seguire le istruzioni indicate dal proprio smartphone, per effettuare l’accesso
  • nel caso di accesso con PosteID, seguire i seguenti passi:
    • inserire, negli appositi campi, il NOME UTENTE e la PASSWORD
      App IO - SPID - PosteID - Login
    • scorrere fino in fondo alla maschera
      App IO - SPID - PosteID - Login
      e premere ENTRA CON SPID
    • digitare il codice ricevuto via sms nell’apposito campo,
      App IO - SPID - PosteID - Richiesta di accesso di livello SPID 2
      scorrere fino in fondo alla maschera
      App IO - SPID - PosteID - Richiesta di accesso di livello SPID 2 Prosegui
      e premere PROSEGUI
    • verranno elencati i dati che saranno inviati al fornitore dei servizi
      App IO - SPID - PosteID - Richiesta di accesso di livello SPID 2 - Dati inviati al fornitore dei serviziApp IO - SPID - PosteID - Richiesta di accesso di livello SPID 2 - Dati inviati al fornitore dei servizi
      spingere il pulsante ACCONSENTO per proseguire
    • dopo una breve fase in cui Poste Italiane Identity Provider contatta IO – l’app dei servizi pubblici
      App IO - SPID - PosteID - Poste Identity Provider In attesa di risposta da IO - l'app dei servizi pubblici
      si apre la maschera blu con il segno di spunta, ad indicare l’avvenuta login mediante lo SPID di Poste Italiane all’App IO
      App IO - SPID - Login Avvenuta con SPID
  • è consigliato leggere l’Informativa privacy;
    App IO - SPID - Informativa Privacy
    premere Accetta per proseguire
  • per questioni di sicurezza, l’App IO chiede di scegliere un codice di sblocco a 6 cifre,
    App IO - SPID - Login Avvenuta - Scelta codice sblocco a 6 cifre
    codice che verrà richiesto dall’App ad ogni accesso
  • Ripetere il codice di sblocco
    App IO - SPID - Login Avvenuta - Ripeti codice sblocco a 6 cifre
    e premere Continua
  • ora si ha accesso all’App IO e ai servizi messi a disposizione dalla pubblica amministrazione
    App IO - SPID - Accesso completato

Buono a sapersi

  • la guida è stata realizzata utilizzando uno smartphone Android 8.0 e la versione 1.12.0.1 dell’App IO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.