Come configurare Xiaomi Mi Band

Negli ultimi tempi sono arrivati sul mercato vari modelli di smartband, come ad esempio Xiaomi Mi Band 4, che permettono di monitorare le attività sportive, di fungere da contapassi, di analizzare la qualità del sonno e di ricevere notifiche direttamente al polso dell’arrivo di chiamate o di SMS. Nella seguente guida verrà mostrato come configurare Xiaomi Mi Band.

Prerequisiti

  • uno smartphone/table equipaggiato almeno con Android 4.4 oppure con iOS 9 e dotato di connessione Bluetooth 4.0
  • avere installato sul proprio smartphone/tablet Android, iPhone o sull’iPad l’app Mi Fit, scaricandola gratuitamente dall’App Store Apple o dal Play Store Google

Guida

  • abilitare il servizio Bluetooth ed il servizio di Geolocalizzazione sul proprio smartphone/tablet
  • cliccare sull’icona Xiaomi Mi Fit - Icona App per avviare l’app Mi Fit
    Xiaomi Mi Fit - LogIn
  • se si dispone di un account inserire l’indirizzo e-mail e la password negli appositi campi e premere il pulsante Accedi; in caso contrario si dovrà creare un nuovo account, ed in questo caso si può procedere premendo Crea un account oppure, nella sezione Accedi con un account di terze parti, si può decidere di accedere con un account Mi Account, WeChat, Facebook o Google; per creare un account è possibile seguire la seguente guida
  • una volta inserite le credenziali, l’app Mi Fit chiederà il consenso di accedere a foto, contenuti multimediali e file sul dispositivo:
    Xiaomi Mi Fit - Autorizzazione accesso foto, contenuti multimediali e file sul dispositivo
    premere CONSENTI per proseguire
  • una volta effettuato l’accesso a Mi Fit
    Xiaomi Mi Fit - Maschera iniziale
    si deve procedere ad associare la Xiaomi Mi Band allo smartphone/tablet
  • cliccando su Nessun dispositivo associato, tocca per associare si aprirà la maschera Seleziona i dispositivi da associare:
    Xiaomi Mi Fit - Seleziona dispositivo da associare
    selezionare Bracciale e premere Accetto nella maschera in cui vengono elencati i dati che verranno raccolti dall’app
    Xiaomi Mi Fit - Dati raccolti dopo associazione
  • consentire allo smartphone/tablet di accedere ai servizi di localizzazione, necessari per trovare il dispositivo Xiaomi Mi Band
    Xiaomi Mi Fit - Servizi localizzazione Xiaomi Mi Fit - Servizi localizzazione 02
    e consentire al’app Mi Fit di cercare e connettersi ai dispositivi dopo l’accensione dello smartphone/tablet
    Xiaomi Mi Fit - Servizi localizzazione 03
  • dopo avere abilitato e acconsentito all’utilizzo del servizio di localizzazione, si avvierà la fase di ricerca di Xiaomi Mi Band;
    Xiaomi Mi Fit - Ricerca dispositivo
    quando il bracciale viene trovato, questo inizia a vibrare
    Xiaomi Mi Fit - Bracciale Vibra
    e chiede di confermare sul bracciale l’associazione;
    Xiaomi Mi Fit - Bracciale Trovato
    sul display di Xiaomi Mi Band verrà chiesto di premere il pulsante di spunta per confermare l’associazione
    Xiaomi Mi Fit - Conferma associazione app con Mi Band
    con l’app Mi Fit per concludere l’operazione di accoppiamento con lo smartphone/tablet
    Xiaomi Mi Fit - Mi Band associata correttamente
  • potrebbe avviarsi la fase di aggiornamento del firmware, per dotare la Mi Band delle ultime funzionalità messe a disposizione da parte di Xiaomi
    Xiaomi Mi Fit - Aggiornamento Firmware
  • ora è possibile utilizzare l’app, per configurare quali notifiche fare comparire sul display di Mi Band, come le chiamate in arrivo, la sveglia, gli SMS (è possibile visualizzare l’elenco completo cliccando su Altro)
    Xiaomi Mi Fit - NotificheXiaomi Mi Fit - Notifiche - Altro
  • scorrendo nell’app è possibile configurare Xiaomi Mi Band, impostando ad esempio la posizione del bracciale (se sul polso sinistro o destro), gli elementi da mostrare sul bracciale (ad esempio durata della batteria, ora, frequenza cardiaca, impostazioni display, ) o il formato dell’ora
    Xiaomi Mi Fit - Configurazioni 01Xiaomi Mi Fit - Configurazioni 02

Buono a sapersi

10 commenti su “Come configurare Xiaomi Mi Band”

  1. Christian Nebuloni

    Buon giorno, per prima cosa complimenti per la descrizione dettagliata inerente all’associazione del braccialetto o altro dispositivo. Io purtroppo ho un problema ho acquistato una band 4 e seguendo la procedura da lei descritta e tramite istruzioni cartacee rimango bloccato all passaggio dove inserisco i passi. Spero possa darmi alcune dritte .ho già provato a installare più volte la app, con diversi account ma il risultato è lo stesso .scusi se le ho arrecato disturbo nel scriverle

  2. Buongiorno, non mi permette di scaricare l’app mi fit su iphone 5 anche se con ios 10..3.4. dice “mi fit non è compatibile con questo dispositivo”. come posso fare?

    1. Grazie per avere scritto; guardando su Apple App Store effettivamente viene indicato che l’app Mi Fit richiede iOs 9, ma poi, andando a spulciare tra le specifiche, viene indicato che é compatibile con iPhone 5S, non con il 5. Non ho comunque modo di fare dei test, perché non sono in possesso di un iPhone.

  3. Buongiorno,ho comperato il mi band 5,installata la app mi fit e creato account.
    attivato bluetoot e geolocalizzazione,ma quando provo ad associare il bracciale non me lo trova.
    Ho un samsung s7 edge con android 8 e dovrebbe essere compatibile da android 5.
    Saluti e grazie

  4. Salve,risolto ripristinando il mi band.
    Ora mi servirebbe sapere se quando mi arriva un wathsapp dallo schemo del mi band 5 è possibile leggere anche il messaggio o si può solo vedere che hai notifiche da…..
    Grazie e saluti

    1. Grazie per avere scritto. Non ho a disposizione la versione 5, ma solo la 4; comunque nella versione 4 è possibile leggere il testo dei messaggi ricevuti tramite WhatsApp, mentre per le immagini ed i vocali si riceve solo una notifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.