Come configurare indirizzo IP FRITZ!Repeater

All’interno delle proprie abitazioni stanno entrando sempre più nuovi dispositivi smart: assistenti vocali (come ad esempio Amazon Echo), prese di corrente, videocamere di sicurezza, Smart TV, Amazon Fire Stick TV, per non parlare di tablet, smartphone, PC portatili. La stragrande maggioranza di questi dispositivi ha la necessità di accedere ad internet, tramite connessione WiFi, per potere consentirci di usufruire dei servizi di streaming, sia musicali (come Amazon Music o Spotify), sia video (come Amazon Prime Video, Disney+, Infinity, Netflix), o perchè, in questi ultimi mesi di pandemia causata dal COVID-19, si è optato per lo smart working. Se si riscontrano problemi di copertura della propria rete Wi-Fi (ad esempio perchè si ha la casa disposta su più piani), è necessario dotarsi di uno o più ripetitori di segnale Wi-Fi, chiamati anche Extender o Repeater Wi-Fi. Per impostazione predefinita il FRITZ!Repeater riceve la configurazione di rete da un eventuale servizio DHCP, ma è comunque possibile cambiare tale comportamento. Nella seguente guida verrà illustrato come configurare indirizzo IP FRITZ!Repeater.

Prerequisiti

Guida

  • accedere da browser all’url http://fritz.repeater,
    Fritz!Repeater - Login Fritz!Box
    inserire la password del proprio FRITZ!Box e premere Registrazione
  • una volta effettuato l’accesso,
    Fritz!Repeater - Panoramica
    premere, nella colonna di sinistra, su Rete
    Fritz!Repeater - Rete
    e successivamente su Impostazioni di rete
  • nella pagina Impostazioni di rete
    Fritz!Repeater - Impostazioni di Rete
    cliccare su Definire manualmente l’indirizzo IP
    Fritz!Repeater - Impostazioni di Rete manuali
    ed effettuare le impostazioni desiderate, stando attenti a non inserire un indirizzo IP già assegnato ad un altro dispositivo all’interno della propria rete; per confermare premere il bottone Applica
  • ora è possibile accedere all’interfaccia di configurazione del FRITZ!Repeater, oltre che utilizzando l’url http://fritz.repeater, anche digitando, nella barra degli indirizzi di un browser, l’indirizzo IP appena assegnato

Buono a sapersi

  • se si dovessero riscontrare problemi, è possibile ripristinare l’impostazione ottenimento automatico dell’indirizzo IP
  • la guida è stata realizzata utilizzando un FRITZ!Repeater 3000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.